CURRICULUM

CURRICULUM

Nel 1989 affresca la facciata della parrocchiale di San Antonio di via chiusure a Brescia, raffigurando i quattro Evangelisti e nello stesso anno affresca un’ Annuciazione sulla facciata del palazzo Foini di Travagliato (BS).
Suoi i manifesti del campionato europeo di judo del 1980 e della manifestazione podistica internazionale “Vivi – città” del 1995.

Il manifesto del Campionato Europeo di Judo a Brescia nel 1980.

Nel maggio del 2001 partecipa al concorso nazionale indetto dalla Arcidiocesi di Trento sulla figura di S.Vigilio; l’opera viene segnalata, pubblicata ed esposta al Museo Diocesano di Trento. Suoi sono i cicli pittorici murali eseguiti nelle sale consiliari dei comuni di Bondo (30mq), Condino (120mq) e Spiazzo (60mq) della provincia di Trento.

Nel 2004 la Ciferri’s Gallery sceglie, tra numerose proposte, proprio le opere dell’artista bresciano per arredare la nave “Costa Magica” della flotta Costa Crociere.

Una delle Opere della Costa Magica, selezionata dalla CIFERRI’S GALLERY

Suoi sono il manifesto delle feste medioevali di S.Marino 2007 e, dello stesso anno, il logo per i centocinquant’anni della repubblica italiana per la compagnia aerea Air Dolomiti della Lufthansa.

Logo Lufthansa dei 150 anni

Nel 2010 realizza un dipinto murale di 16 mq all’’ingresso dell’oratorio San Giovanni Bosco di San Sebastiano di Lumezzane (BS), dedicato alla vita dei giovani ragazzi.

Nel 2011 viene chiamato a ultimare la sala consiliare di Condino finendo le due ultime pareti a ricordare la storica processione rinascimentale delle pievi condinesi, arrivando ad una stesura totale delle pareti della sala. Suoi sono anche i ritratti del pre-ingresso alla sala consiliare raffiguranti le personalità storiche di Condino. Sempre nello stesso anno realizza il mosaico interno alla Chiesa del Redentore sul Monte Guglielmo raffigurante la Madonna dell’Accoglienza.

Nel 2014 realizza il manifesto ufficiale delle Feste Medioevali di San Marino,  due  mostre personali nel 2012 e nel 2014 nella Galleria Nazionale della repubblica. Dal settembre del 2014 e’ membro del Comitato Scentifico / Artistico dell’Assessorato alla scuola del Comune di Brescia.

Nel 2013 e nel 2015 presenta la sue opere in video conferenza al Rotary Club di Madonna di Campiglio e al Rotary Club di Rodengo Abbazia Bs.

Sempre nel 2015 decora con quadri di grandi dimensioni la sala del refettorio della Residenza per anziani “ Santa Teresa di Calcutta “ a Sarezzo dopo avere affrescato la camera ardente della medesima residenza per anziani.

2015 Dipinto_Sala ricovero di Sarezzo (BS).

La maggior parte delle opere di Marco Furri sono in collezioni pubbliche e private sia in Italia che all’estero.
Marco Furri è presente nel DIZIONARIO DEI PITTORI BRESCIANI di Riccardo Lonati edito dalla Giorgio Zanolli Editore nel 1980 – Brescia.